Caterina Barbieri – Patterns of Consciousness (Important Records, 2017)

Il disco vuole forse isolare le monadi della coscienza, fotografare dinamicamente e riprodurre artificialmente l’atmosfera, il senso, di sette condizioni topiche e fondamentali dello spirito attonito, perso, che assurdamente ricerca se stesso o una ragione, sprofondando in un abisso frattale o in una distrazione. Da un’idea del genere poteva venir fuori un assurdo e repellente […]

Ulver, live nel labirinto (a Parma, il tre giugno)

Gli Ulver suoneranno live a Parma il tre giugno 2017 presso il Labirinto della Masone (che è il più grande labirinto esistente in Italia, un luogo assai adatto a ospirare la musica dei lupi norvegesi). Molto probabilmente eseguiranno le tracce del loro ultimo album “The Assassination of Julius Caesar“, ponendo dunque l’accento sul lato elettronico […]

King Britt annuncia l’album “AFTER” a nome Fhloston Paradigm

Il dj e producer electro King Britt ha annunciato l’arrivo di un nuovo album, intitolato “AFTER“, a nome Fhloston Paradigm (il moniker che usa per le sue uscite più sperimentali e sci-fi), con le collaborazioni di Natasha Kmeto, Moor Mother e Nosaj Thing. Non sono state ancora condivise delle tracce dalla nuova produzione, ma è […]

Gli Ulver raccontano l’uccisione di Giulio Cesare ballando la dark wave

Gli Ulver hanno da poco pubblicato un nuovo album intitolato “The Assassination of Julius Caesar“, un’opera di commistione di registri ambient, EBM, elettronica dark, synth-wave e minimalismo, che ripensa ad alcune morti eccellenti o ad attentati storici della contemporaneità (Lady Diana, Giovanni Paolo II) come tentativi di sacrificio rituale o uccisione sacrale… C’è qualcosa di […]

Terrortron, horrorwave per uno zombie-movie erotico (purtroppo) mai girato

Terrortron è un progetto di musica synth-horror-wave di Asheville, North Carolina, che musica film mai realizzati. Nell’ultimo capitolo si prende in considerazione uno zombie-movie erotico Necrophiliac Among the Living Dead (in piena estetica Joe D’Amato, insomma). La musica riprende con classe e rispetto la lezione di Fabio Frizzi e Goblin, costruendo gelidi brani con arpeggi […]

MJ Guider – Precious Systems (Kranky, 2016)

I lavori sintetici firmati da MJ Guider (progetto guidato dalla misteriosa Melissa Guion, artista sperimentale della Louisiana, che dal vivo collabora con due amici dall’identità ancora più nebulosa) sono composizioni di maniera un po’ krauta, dei pasticci tanto fantasiosi quanto aggressivi di synth-wave ambientale, in atmosfera rarefatta, costruita con un basso Rickenbacker 3000, una drum […]

I Tangerine Dream rifanno alcuni brani di Stranger Things

Ascoltando il lavoro dei Survive (o S U R V I V E) per la colonna sonora di Stranger Things, con tutti quei synth e quegli effetti da cosmic-dark music, i veterani Tangerine Dream (orfani del grandissimo Edgar Froese) devono essersi sentiti chiamati in causa e hanno deciso di condividere le loro versioni di un […]

La frutta pink velvet degli Hallowed Bells

“Pink Velvet” è il nuovo singolo degli Hallowed Bells, synth duo da Philadelphia composto da Darian Scatton e Alison Stout. Dicono sempre che la frutta fa bene e che non dovremmo mai averne abbastanza, dunque cibatevi anche di questo videoclip. Magari vi darà qualche beneficio. E se la musica vi piace, qui trovate l’ultimo ep […]

Lo streaming della colonna sonora di Stranger Things

La serie TV americana Stranger Things ha una soundtrack tutta ispirata alla synth e alla dark music degli anni ’80 (con tangenti che sfiorano la fine dei ’70 e l’inizio dei ’90), con brani più o meno famosi dell’epoca e movimenti originali dal tenore oscuro e gelidamente elettronico. L’opera è firmata da Michel Stein e […]

In arrivo la colonna sonora di Stranger Things, la serie tv del momento

Io me ne sono subito innamorata, perché non solo è ambientata negli anni ’80, ma è anche un costante omaggio a quanto di meglio gli anni ’80 ci hanno regalato: la musica, l’horror, la fantascienza, Stephen King, ET, i Goonies, la libertà di vivere senza peso morale le proprie contraddizioni, la paranoia collettiva (la società […]

Continuando la navigazione su questo sito web acconsenti all'utilizzo di cookies. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close