Bobb Trimble – Iron Curtain Innocence (1980)

Un obiettivo mica da niente, quello che si propose lo spiritato Bobb Trimble nel suo disco del 1980 “Iron Curtain Innocence”: farsi unico depositario ed esegeta della psichedelia iniziata dai The Beatles con “Rubben Soul” nel 1965. Prima di lui anche un certo Charles Manson si era fatto avanti con propositi simili, e tutti sanno […]

Bonnacons of Doom – s/t (Rocket Recordings, 2018)

Il solito disco di doom sporcaccione e allucinato con velleità esoteriche e pseudo-intellettuali. Turpe e insieme mistico, sensuale e trascendentale, ronzante ed effervescente. L’omonimo dei Bonnacons of Doom (collettivo di musicisti mascherati, in piena estetica musicale e visuale Rocket Recordings) è pieno di cose già fatte, già intuite, già sentite e già abusate, ma non […]

Mien – s/t (Rocket Recordings, 2018)

Un disco inciso e pubblicato nel 2018, pur automarchiandosi con l’abusatissimo sigillo di “psichedelia”, non cede ad alcuna possibilità di equivoco concettuale. Nessuno, neanche il più stonato degli stonati, pensa di dover ancora affrontare musichette sorridenti, presuntuose ed estasiate, cioè forme rinnovate di psichedelia storica, sessantottina, trasognante e un po’ sudata, grondante di ideali ingenui […]

Ty Segall, lo streaming di “Freedom’s Goblin”

Il cadetto garage-rock Ty Segall esce la settimana prossima su Drag City con la sua ultima fatica “Freedom’s Goblin“. Un disc che l’artista descrive come un mix di funk, glam e hard-soul… Ma, a parte tali dichiarazioni, il cuore dell’opera è ancora rock. Fortunatamente. Tutto il disco è online in streaming, su NPR. Ascoltatelo cliccando […]

Black Rebel Motorcycle Club – Wrong Creatures (Vagrant, 2018)

Ecco cosa resta dell’eccitante e brillante rivoluzione revival rock (chiamato garage revival, post-punk revival, o come cazzo) dei primi anni ’00: un brutto ricordo. Quel movimento (The Strokes, Arctic Monkeys, The Killers, The Rapture, Interpol, Franz Ferdinand, Bloc Party, The Libertines, The Vines, The Von Bondies, etc…) mai maturato e mai supportato da un capolavoro […]

Gli Electric Wizard riscoprono l’hard rock con “Wizard Bloody Wizard”

Esce oggi “Wizard Bloody Wizard“, il nono disco di studio degli Electric Wizard, registrato al Satyr IX Recording Studios. Jus Oborn e Liz Buckingham ammorbidiscono il loro doom esoterico per riscoprire vecchie fascinazioni hard rock e psichedeliche. Le sei canzoni sono state registrate quasi completamente in presa diretta o con sovraincisioni dal vivo su un […]

Oneida, “Town Crier”

Gli Oneida quest’anno festeggiano i vent’anni di carriera e a breve partiranno con un tour celebrativo. In più, usciranno il mese prossimo su Joyful Noise con un nuovo singolo, il cui lato A, intitolato “Town Crier”, è già disponibile in streaming. E il pezzo non delude: è bello tosto, sudicio e psichedelico. Ascoltatelo qui sotto. […]

Liars – TFCF (Mute, 2017)

Ormai i Liars sono una onemanband. Se la comanda Agnus Andrew. Se la comandava anche prima, ma doveva comunque mediare e ragionare praticamente con Aaron Hemphill prima di imporre le sue idee. Ora fa tutto da solo, in casa sua, in Australia. E viene quasi il sospetto di trovarsi al cospetto di un disco (si […]

In Zaire – Visions of the Age to Come (Sound of Cobra, 2017)

Sempre più Hawkwind e più coraggiosi. Sempre più gruppo. Da studio, da live, da trip… Gli In Zaire sono ancora in metamorfosi, cambieranno ancora, ma la forma che hanno assunto con questo nuovo album, tipo piovra, pare assai congeniale al loro fini psichedelici ed espressivi. La loro musica presenta ora tentacoli oscillanti che si allungano, […]

Continuando la navigazione su questo sito web acconsenti all'utilizzo di cookies. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close