Liberato, “Me staje appennen’ amò”

Esce un nuovo pezzo di Liberato. Si chiama “Me staje appennen’ amò” che, per tutti coloro che nonostante ore e ore passate a guardare Gomorra ancora non hanno imparato il napoletano, significa “mi stai lasciando, amore”. Brano abbastanza ordinario e ordinato, in linea con il trend nostalgico indie-dance anni ’90 (hi-hat col riverbero, cassa grossa […]

Oblitera, un anagramma su Liberato

La musica consuma il suo pubblico così velocemente che travolgente deve essere anche la sua comunicazione: solo il ritardo può giustificare la stesura di questo pezzo. Liberato, l’anonimo. Sono comparsi soltanto tre prodotti audio associati al suo nome e il pubblico già invoca il primo album. Scrive Roberta: “Ormai la mia vita è un pendolo […]

LIBERATO: il misterioso (e ambiguo) producer trap-neomelodico che piace su Facebook

Su Facebook è già una hit. Il pezzo si chiama “NOVE MAGGIO” ed è attribuito a LIBERATO, un artista senza volto che canta in napoletano, con appeal da neomelodico e continui riferimenti alla Napoli calcistica e post-gomorriana, su basi eletro-trap e hip-hop. Ieri è anche stato condiviso un video ufficiale, con la regia di Francesco […]

Il 27 e 28 maggio c’è il MI AMI 2016 a Milano, con Calcutta, I Cani, Iosonouncane ed SBCR

Tra pochi giorni parte il MI AMI 2016, due serate all’Idroscalo di Milano, il ventisette e il ventotto maggio. In programma live, dj set, mostre e istallazioni visuali. Il ventisette sul palco Pertini si esibiranno Motta, Cosmo, I Cani e Noyz Narcoz. Sul Rizla Stage invece andranno in scena Violacida, Palazzo, Belize, Tommaso Paradiso, l’attesissimo […]

Continuando la navigazione su questo sito web acconsenti all'utilizzo di cookies. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close