Anna von Hausswolff – Dead Magic (City Slang, 2018)

Ah, la Scandinavia… Che secondo un sacco di gente è la regione più felice del mondo, e si fa presto a spiegare perché: laggiù ci sono i soldi, le persone conoscono la vera civiltà, la libertà, la natura ancora incontaminata e un’atmosfera di immanente spiritualità, che tocca a tutti, anche ai più gretti. Poi c’è […]

The Damned, “Standing on the Edge of Tomorrow”

I The Damned, storica punk band inglese, stanno tornando con un nuovo album, l’undicesimo di studio in carriera e il primo dopo dieci anni di silenzio discografico a seguire “So, Who’s Paranoid?” del 2008. Il disco intitolato “Evil Spirits” è anticipato dal singolo “Standing on the Edge of Tomorrow“. Un bel colpo new-wave per Dave […]

Nico – The Marble Index

Storia di una liberazione  Nella mia vita di ora faccio cose che mi lasciano spiritualmente esangue. Mi è capitato di rado, ultimamente, di ascoltare musica nuova: un po’ per eccessiva pretenziosità mia, un po’ per mancanza di spirito, appunto. Il che, per il mio concetto di esistenza dignitosa, è francamente inaccettabile: dev’esserci sempre tanta musica […]

Chelsea Wolfe – Pain is Beauty (Sargent House, 2013)

Scusate il ritardo Recensisco sempre volentieri ragazze promettenti, specie quando sono brave a mantenere le promesse. Come sapete dai miei trascorsi qui sopra, ritengo che la californiana Chelsea Wolfe meriti onori e rispetti, perché disco dopo disco sta costruendosi un’identità sua propria, uno stile sempre più definito e riconoscibile (in quanto suo e basta), e […]

Vanity – Occult You

I Vanity si promuovono come gruppo multietnico, un incontro Italia-Svizzera-Palestina. Di fatto, almeno in termini di produzione e distribuzione la loro musica è a livello internazionale… La  neonata Church Independent li promuove in Italia con la Audioglobe e all’estero nientepopodimenoche con  la Rough Trade. La cosa ci fa piacere e se non altro dimostra da […]

Horror Vacui – In Darkness You Will Feel Alright (Avant! Records, 2012)

Gli Horror Vacui sono una band italiana che coniuga new wave, gothic rock e death rock a là Lost Tribe. Roba tanto cupa… E il risultato finale è abbastanza stimolante, almeno sul piano delle suggestioni che potremmo definire compiutamente orrorifiche. Vale a dire che il loro album “In Darkness You Will Feel Alright” potrebbe piacere […]

Killing Joke, ritorno alle origini in “MMXII”

“MMXII” è il titolo del quindicesimo album di studio in carriera dei leggendari Killing Joke, la band post-punk esplosa negli anni ’80 a Londra capace di traghettare la new wave nuovi e temibili territori, tendenti all’apocalisse industial e a scurissime atmosfere metal o gotiche. Il nuovo disco suona aggressivo e cupo, così come ci si […]

Continuando la navigazione su questo sito web acconsenti all'utilizzo di cookies. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close