Archivio Tag: electro

Powell detta le nuove leggi per sintetizzare polyphonic hardware e drum and bass

Powell sta per uscire con un nuovo mini-album: “New Beta Vol. 1“. L’opera sarà pubblicata il quindici giugno sulla sublabel Diagonal (gestita dallo stesso Powell) e viene descritta dall’autore come un compromesso tra electro hi-tech, drum and bass anni ’90, techno, futurewave, polyphonic hardware, sperimentazione beat di matrice belga e alternative wave. Potete ascoltare tutto …

Continua a leggere »

In arrivo su Warp lo score di Good Time firmato da Oneohtrix Point Never

Oneohtrix Point Never pubblicherà l’undici agosto su Warp la colonna sonora di Good Time, premiata a Cannes come soundtrack dell’anno. Il film, diretto da Josh e Benny Safdie, è un thriller ambientato nell’underground newyorkese. Qui sotto potete guardare il trailer ufficiale, dove risuona qualche nota della traccia “The Pure and the Damned“. E ancora più …

Continua a leggere »

Domani parte il Venezia More con Todd Terje, Joe Goddard e Parcels

Dall’otto all’undici giugno, presso l’isola San Servolo e alla Baia del Forte Marghera di Venezia si terrà il festival elettronico e dance Venezia More, con Hunee, Todd Terje, Joe Goddard, Parcels, dOP, Pablo Valentino, Polo & Pan, Zombie Zombie, Clif Jack, Kosme, Konstantin Sibold, Xavier Veilhan, Hard Ton, Claudio Coccoluto e Spiller. Giovedì otto, presso …

Continua a leggere »

Aphex Twin: il video al Field Day 2017 e il misterioso 12”

Dopo mezza giornata dalla diretta streaming, NTS Radio ha reso disponibile le immagini prodotte dal visual artist Weirdcore e l’audio dello show audiovisivo di Aphex Twin che si è tenuto al Field Day 2017 presso il Victoria Park di Londra. Qui sotto trovate la lunga clip (due ore di musica, effetti, immagini psichedeliche, contorsioni percettive …

Continua a leggere »

Second Woman, “////”

I Second Woman sono un duo electro sperimentale dedito alla contaminazione tra ambient, footwork, hi-tech, future music, minimalismo e synthwave, formato da Josh Eustis (Telefon Tel Aviv) e Turk Dietrich (Belong). Dopo aver presentato un ep nel 2016, arriva ora “S/W“, il loro primo disco lungo, via Spectrum Spools (Editions Mego). Qui sotto potete ascoltare …

Continua a leggere »

Pessimist, “Spirals”

Il ventuno luglio esce su Blackest Ever Black il primo album lungo del producer drum & bass sperimentale Pessimist. L’artista è in attività da una decina d’anni, ha firmato singoli, mixtape e remix per la Samurai, la Osiris e l’A14, ma è arrivato il momento di esprimersi con un’opera lunga, una testimonianza completa della sua …

Continua a leggere »

“Breakadito” di El Murki, footwork, abstract music e milonga

Esce su Orange Milk il disco lungo del producer argentino Leandro Ramirez aka El Murki. L’opera si chiama “Breakadito” e si basa su pattern astratti, su veloci e nervose combinazioni 2step, dinamiche foorwork, vaghe reminiscenze ritmiche da milonga, noise e approccio free-form. Ci sono anche voci filtrate e spezzate che emergono dal lutulento mare di …

Continua a leggere »

Il papillon dei Femminielli Noir

I Femminielli Noir sono un duo di electro sperimentale di Montreal formato dai performance artist Jasse Osbourne-Lanthier e Bernardino Femminielli. Suonano dal 2011 (quindi da molto prima che diventasse una moda) musica digitale e avanguardistica, creando forme astratte e weird sulla decostruzione sistematica del piano elettronico: droni, ambient, field recordings, techno, glitch, spettralismo, minimalismo e …

Continua a leggere »

Omar Souleyman e un pezzo per l’estate: “Chobi”

Il nostro amato Omar Souleyman esce a fine settimana prossima con il nuovo album “To Syria, With Love” e intanto condivide un’altra potentissima anticipazione: una lunga traccia, bombastica, sensuale e ipnotica, intitolata “Chobi“. Che a nostro giudizio dovrebbe essere la colonna sonora dell’estate di tutti, per tutti e dovunque: altro che Tiziano Ferro e The …

Continua a leggere »

Ellen Allien, tanta nostalgia di quegli anni ’90 (e della techno storica)

La regina della techno berlinese è uscita con il suo settimo disco solista, intitolato “Nost“. Che ovviamente sta per nostalgia… Infatti Ellen Allien rimpiange la vecchia scena techno berlinese, il suono puro, in quattro quarti, con le cascate e gli arpeggi gelidi di synth, gli effetti ambient e psichedelici e le aperture improvvise al caos …

Continua a leggere »

Post precedenti «

Continuando la navigazione su questo sito web acconsenti all'utilizzo di cookies. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

___◄ R___