Archivio Tag: black metal

Lo streaming di “Hope Attrition” dei Woe

I Woe rappresentano una delle band post-black metal americane più agili e “accessibili” del panorama heavy. Suonano un mix abbastanza strutturato di black, death, post-rock, sludge, hardcore e shoegaze. Fanno tutto il baccano che ci si aspetta da un gruppo black metal, ma sanno anche inserire armonie e stacchi dinamici. Il loro ultimo album “Hope …

Continua a leggere »

25 anni di “A Blaze in the Northen Sky” dei Darkthrone

Venticinque anni fa usciva un classico ingiustamente sottovalutato del black metal, un disco destinato a segnare un’evoluzione estetica o meglio un’etica della musica estrema. Stiamo parlando di “A Blaze in the Northen Sky” dei Darkthrone. Non il loro disco più famoso, né il più importante per la storia del metal norvegese… Secondo gli esegeti e …

Continua a leggere »

Addio a It degli Abruptum

Ieri pomeriggio è stata annunciata la morte di Tony Särkkä aka It, icona del black metal svedese, polistrumentista, sperimentatore e cantante. It aveva quarantacinque anni, proveniva da una famiglia rom, e il suo nome era legato ad alcune delle band più violente e intransigenti del panorama black: gli Abruptum, con cui portò il metal a …

Continua a leggere »

Black Anvil – As Was (Relapse, 2017)

Black metal, ma che roba sta diventando? Buona parte della produzione heavy contemporanea tende a confontarsi con il genere nero, confermando una pigra e ambigua direzione estetica, dove sembra che tutto o quasi abbia necessità di riferirsi all’estremo, al limite empio del suono, e cioè a quella particolare forma di dannazione espressiva raccontata dalla storia …

Continua a leggere »

Krallice – Prelapsarian (Gilead Media, 2016)

La tecnica dei Krallice è un mezzo per superare e alterare la grande tradizione del black, ma anche per riaffermarla, assecondando il fine implicito e fondamentale del genere: lottare fino alla morte e per la morte, ribadire lo stato di guerra e di tormento come un’unica, inconfutabile, verità dell’esistenza. In questo senso la musica dei …

Continua a leggere »

Bethlehem, “Die Dunkelheit darbt”

I tedeschi Bethlehem sono una gloria nascosta del metal occulto da più di vent’anni. Hanno frequentato un po’ tutti i generi del rock estremo, formalizzando poi la loro proposta in un mix di ghotic, black e doom luciferino. In questi giorni esce il loro nuovo album senza titolo, da cui vi facciamo ascoltare il brano, …

Continua a leggere »

Jassa, atmospheric black metal russo

“Lights in the Howling Wilderness” è il nuovo album degli Jassa, misteriosa black metal band russa, sotto contratto con la Fallen Empire Records. Il suono presenta caratteristiche pagane e atmosferiche (il nome del gruppo evoca un’antica divinità del pantheon slavo), con un cantato che riempie gli spazi di tensione mortifera e mistica, da esicasmo ortodosso, …

Continua a leggere »

Post precedenti «

Continuando la navigazione su questo sito web acconsenti all'utilizzo di cookies. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

___◄ R___