Sepultura – “Firestarter” (Wacken, 2012)

Nell’album “Kairos” del 2011 i Sepultura inserirono come bonus track una versione killer di “Firestarter” dei Prodigy. Il pezzo è stato più volte riproposto dal vivo e una delle versioni più coinvolgenti reperibili in rete è questa live in Germania nel 2012 insieme al collettivo di percussionisti francesi Les Tambours du Bronx…

Soviet Soviet, lo streaming dell’attesissimo nuovo album “Fate”

Il post-punk più esaltante di questi mesi è di casa a Pesaro ed ha la voce cadaverica di Andrea Giometti dei Soviet Soviet… Di loro hanno già parlato i tipi di Pitchfork e, di striscio, pure Simon Reynolds (quello di Retromania) Il nuovo album “Fate” è appena uscito via Felte ed ha un suono davvero […]

Goat – World Music

Una lezione di umiltà dagli sciamani svedesi Di loro qui si era già opportunamente parlato nell’ottobre scorso; io, nel mio piccolo, oggi mi sento di approfondire giusto un po’ l’argomento, spero non troppo fuori tempo massimo (leggasi: a scoppio ritardato). Voglio parlarne non solo e non tanto perché questo disco è incontrovertibilmente interessante, e  perché […]

Electric Superfuzz – How to Forget

La Jestrai presenta gli Electric Superfuzz, una band romana che pare a proprio agio con linguaggi americani, desertici, west coast o ispirati all’epica del Mississipi. Suonano un rock lesto e diretto, non troppo sofisticato ma neppure incosciente, che sa farsi ente autonomo contaminando sostanza stoner modaiolo à la Queen Of The Stone Age, essenza punk […]

Molotoy – The Low Cost Experience

Andrea Buttafuoco suona il basso e si occupa delle parti elettroniche, l’altro Andrea (Minichilli) suona il violino rievocando certe note di Warren Ellis, Gianluca Catalani scandisce il tempo sulla batteria e di tanto in tanto Marco Gatto canticchia e ci mette la chitarra. Il loro è un disco (uscito lo scorso dicembre per la Modern […]

Vetronova – Durante

I Vetronova sono un trio di Varese che mette a segno un paio di ottimi numeri e porta a casa un buon risultato complessivo. Trattano materia incandescente, magari un po’ raffreddata dal tempo, con fare gentile e genuino. Riescono a inventare qualche effetto divertente e a comunicare attraverso le note. Il disco parte con l’omonima […]

Continuando la navigazione su questo sito web acconsenti all'utilizzo di cookies. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close