Danelectro Black Coffee

La Danelectro si dimostra ancora prima casa nella produzione di effetti ignoranti. Il Black Coffee è un bellissimo distorsore pesante, da metal assai thrash, ma è difficilmente governabile: i tre controlli non aiutano più di tanto e servono più che altro a fare scena.

Il volume è generale, influisce su tutto il suono, e non c’è modo di aumentare o diminuire la quantità di distorsione, che rimane pesantissima; il bass e il treble non sono sufficientemente precisi. Insomma, questo è un distorsore estremo, poco versatile e difficilmente utilizzabile, se non in assoli tamarri e monotonali da buon metallaro. Però costa poco, cinquanta euro appena, e ha dimensioni molto ridotte. Tenete presente che bypassa male (e non è un “difetto di fabbrica”!).

Autore: “Garo”

Autore dell'articolo: Music Addiction

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa la seguente equazione (anti-spam) * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.