Lo streaming di “DAMN.” di Kendrick Lamar

Per arginare leak e assecondare la grande curiosità del pubblico, Kendrick Lamar ha già condiviso ufficialmente il suo nuovo album “DAMN.“, e dentro ci sono davvero un sacco di collaboratori d’eccezione: U2, Rihanna, James Blake, Mike Will Made-It, Kaytranada, BADBADNOTGOOD, Greg Kurstin, the Alchemist, Kid Capri, Sounwave, Terrace Martin, Anna Wise, DJ Dahi, Zacari, 9th Wonder, Matt Schaeffer, Kamasi Washington, Thundercat e il misterioso Bekon (che compare otto volte su quattordici nei credits). Resta qualcosina dell’impianto nu-jazz del precendente “To Pimp a Butterfly”, ma la direzione principale è post-hip hop, ovvero orientata sulla corruzione e l’alterazione di stilemi storici del west coast rap e del funk.

Sfamatevi di hype, beat e parole qui sotto…

 

 

 

Autore dell'articolo: Giuseppe Franza

cose che mi piacciono: cocacola, nietzsche pre-crepuscolo degli idoli, sonic youth, goleador (alla cocacola), céline, mario bava, controriforma, hegel, le anime morte, penne staedtler permanent, giambattista basile, segnalazioni cinematografiche del centro cattolico, the stooges...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa la seguente equazione (anti-spam) * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.