Wilco, “Myrna Lee”

I Wilco ristamperanno a breve le versioni deluxe dei loro primi due album, “AM” del 1995 e “Being There” del 1996. Due dischi che reputiamo epocali, il primo come espressione diretta di una nuova sensibilità alt-country, il secondo come lavoro di rottura e di esperimenti sonici.

La band ha già condiviso un inedito del 1995, intitolato “Myrna Lee” con la voce di John Stirratt. Ascoltatelo qui sotto…

Autore dell'articolo: Francesco Munista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa la seguente equazione (anti-spam) * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.