David Bowie, la demo di “Let’s Dance”

David Bowie nacque settantuno anni fa. E per celebrare l’anniversario la Parlophone ha tirato fuori una demo di “Let’s Dance”, mega hit del 1983 registrata a Montreux in Svizzera con Nile Rodgers. Della canzone che fu sappiamo tutto o quasi. Poco si conosceva della genesi. In questa versione embrionale ma assai riconoscibile, oltre a Rodgers, suonano il chitarrista turco Erdal Kizilcay, un bassista svizzero e un bravissimo batterista tedesco di cui nessuno ricorda il nome.
Rodgers racconta che fin dall’inizio Bowie sapeva dove voleva arrivare: a un pezzo ballabile costruito come una folk-song ma aperto ai ritmi della disco-music.

Autore dell'articolo: Francesco Munista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa la seguente equazione (anti-spam) * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.