«

»

Morto suicida Chester Bennington dei Linkin Park

Morto suicida Chester Bennington dei Linkin ParkSembra sia stato il sito scandalistico TMZ a dare per primo la notizia della morte  di Chester Bennington, cantante dei Linkin Park, suicida a quarantuno anni, nella giornata di ieri, giovedì 20 luglio.

La notizia stupisce soprattutto perché il gruppo aveva programmi per un tour nell’immediato futuro (addirittura sembra fosse stato prenotato uno shoot fotografico ad Hollywood che sarebbe dovuto avvenire poche ore dopo il ritrovamento del cadavere).

Il corpo di Bennington è stato trovato impiccato nella sua camera da letto poco prima delle nove del mattino (ora locale) da una donna delle pulizie. Sembra che la morte sia avvenuta giovedì mattina, per ora non ci sono ulteriori dettagli sulle motivazioni del gesto. Si sa che Chester fosse un uomo fragile, travagliato da un’infanzia difficile… Con la sua band scalò le classifiche rock e pop americane all’inizio degli anni ’00, grazie a un sound nu-metal aperto a suggestioni emo e a influenze pop. Non erano i nostri preferiti, ma siamo comunque legati a qualche loro canzone. Perché sapevano anche scrivere musica bella, de’ core. Tipo questa:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Completa la seguente equazione (anti-spam) * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Continuando la navigazione su questo sito web acconsenti all'utilizzo di cookies. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

_<_ _R_