«

»

La speranza di Shamir

Il cantautore electro-pop Shamir ha condiviso a sorpresa il suo nuovo album “Hope“, un disco autoprodotto e coraggiosamente orientato sull’indie-rock. Proprio a causa del contenuto di queste session l’artista ha rotto con la sua vecchia etichetta XL (con cui aveva stampato l’esordio “Ratchet” del 2015). Pare infatti che i reggenti della label non fossero molto d’accordo sulla scelta di abbandonare i binari pop… Ma Shamir se ne è fregato, ha stracciato il contratto e ha messo il disco gratis su Bandcamp e Soundcloud. Un disco vivo, ispirato e imprevedibile.

Shamir nasce dal punk e ha sempre amato la musica blues e alternative-rock. Non deve quindi stupire che abbia voluto ricollegarsi ai suoni che ha sempre frequentato e non deve meravigliarci neppure il suo atteggiamento di emancipazione dagli schemi rigidi dell’industria musicale.

Bravo Shamir!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Completa la seguente equazione (anti-spam) * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Continuando la navigazione su questo sito web acconsenti all'utilizzo di cookies. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

___◄ R___