Animal Youth, post-punk drammatico ed emotivo da Bruxelles

Gli Animal Youth sono un giovane trio post-punk di Brussels. Esagerano con il riverbero e con le atmosfere dark e richiamano tutta la drammaticità e la liricità di The Jesus and Mary Chain, Cocteau Twins e My Bloody Valentine. E giusto per non chiudersi prospetticamente al di qua degli anni ’90 ci infilano anche qualche riferimento emo.

Il loro primo album lungo “Animal” esce a fine mese su Weyrd Son Records, ma su bandcamp sono già disponibili quattro tracce: “Darkest Place”, “Rainy Day”, “Feeling” e “Sunday”. Non sono male.

Autore dell'articolo: Giuseppe Franza

cose che mi piacciono: cocacola, nietzsche pre-crepuscolo degli idoli, sonic youth, goleador (alla cocacola), céline, mario bava, controriforma, hegel, le anime morte, penne staedtler permanent, giambattista basile, segnalazioni cinematografiche del centro cattolico, the stooges...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa la seguente equazione (anti-spam) * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.