Archivio Categoria: Music Library

Freudom: come il pop italiano si è liberato dal principio di autorità

Mentre “Occidentali’s Karma” di Francesco Gabbani (vincitore del Festival di Sanremo 2017) sta per toccare quota cento milioni di visualizzazioni su YouTube, l’intellighetia critica musicale italiana si preoccupa di tutt’altro, concentrandosi su storie lontanissime e differenti contesti argomentativi, preferibilmente stranieri (la poetica di Kendrick Lamar, l’intimismo di Father John Misty, il lutto di Mount Eerie…). …

Continua a leggere »

Bello Figo, bello vero

Si è fatto un gran parlare di Bello Figo (graficamente noto come Bello FiGo), giovane rapper parmense di origini ghanesi, in quanto fenomeno para-culturale e mediatico di forte presa (più della millechiodi) e come parabola e metro di giudizio e di suscettibilità per gli umori di un popolo, quello italiano, sempre a caccia di nuovi …

Continua a leggere »

Tremila canzoni per scrivere: la playlist di Haruki Murakami

Scrivete? Leggete? Eh… Quando vi dedicate a queste attività, probabilmente, ascoltate anche della musica… Di sottofondo, come si dice. E magari fantasticate spesso, leggendo un romanzo, sul tipo di musica che può averlo ispirato o che poteva girare mentre l’autore lo sistemava… Tipo, che musica ascoltava Haruki Murakami quando scriveva Norvegian Wood? Ora lo sappiamo, …

Continua a leggere »

X-Ray Spex – Germ Free Adolescents

Il mito racconta che il punk fu ucciso e sepolto a metà gennaio del 1977, quando i The Clash firmarono un contratto da centomila steriline con la CBS. Eppure tante cose dovevano ancora succedere, almeno a livello ufficiale: per esempio, gli X-Ray Spex non avevano ancora pubblicato il loro primo album. Il disco sarebbe arrivato …

Continua a leggere »

Zolar X – Timeless (1982)

Gli Zolar X pubblicarono il loro primo album ufficiale, “Timeless”, nel 1982, autoproducendoselo. Dentro c’erano infilate senza troppo studio alcune delle loro demo (probabilmente quelle ancora reperibili o tecnicamente udibili), registrate tra il 1973 e il 1981. La band nacque infatti all’inizio degli anni ’70 a Los Angeles dalla mente eccitabile di Stephen Della Bosca, …

Continua a leggere »

The Cavemen – The Cavemen (2015)

Dopo una giornata spesa, o meglio sprecata, a perdere la vista e la voglia di intelligere su storie e costruzioni sintattiche senza nessuna dignità di essere, punisco per altri cinque minuti gli occhi di fronte allo schermo per sistemare le mie impressioni riguardo a un disco di garage rock suonato da ragazzini neozelandesi, che nell’anno …

Continua a leggere »

The Outsiders – The Outsiders (1967)

A un certo punto degli anni ’60, tra Amsterdam e Scheveningen, locali e sale da concerto cominciarono a ingaggiare band che cantavano in olandese o che cercavano di allontanarsi dal limitante modello esterofilo offerto da The Beatles, The Rolling Stones o The Beach Boys. Erano gli anni del Nederbeat, ossia di una forma più o …

Continua a leggere »

Punk: chi e dove?

Uno dei dilemmi irrisolti della storia della musica riguarda il luogo d’origine del movimento punk e il gruppo a cui affibbiarne la paternità artistica. C’è chi cita New York e quindi i Ramones, insistendo sul primato cronologico della scena del CBGB. Poi chi preferisce menzionare Londra, con King’s Road e i Sex Pistols, dove la …

Continua a leggere »

Analogy – Analogy (1972)

La generazione Erasmus? Roba vecchia… Ossia già sperimentata e confermata da eventi più antichi di quanto si possa credere. La breve storia discografica degli Analogy parte da Varese, dove alla fine degli anni ’60 erano state fondate due comuni, la più vecchia delle quali abitata prevalentemente da ragazzi tedeschi. Al centro della città era poi …

Continua a leggere »

Daniele Silvestri – Il Dado

Una delle caratteristiche cruciali dell’espressività culturale italiana, in qualsiasi contesto la si voglia declinare, è la mediazione. Non ci sbilanciamo, smussiamo gli angoli e ci preoccupiamo di non esagerare, un po’ per pigrizia e un po’ per calcolo. Ciononostante si continua a dar credito a quel luogo comune che ci descrive come un popolo estremo, …

Continua a leggere »

Post precedenti «

Continuando la navigazione su questo sito web acconsenti all'utilizzo di cookies. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

___◄ R___