roba nuova su music addiction…

Sziget Festival (Budapest, 9-16 agosto 2017) – considerazioni finali

Uno spettro si aggira per lo Sziget Festival: lo spettro dei tempi passati, dell’ideale smarrito o sconfitto di pura condivisione e di esperienza musicale trasversale. Negli anni ’60 e ’70 si vaneggiava spesso di concerti happening aperti a tutti, di feste culturali dominate dalla musica e di manifestazione che dovevano accogliere un pubblico multiforme, non …

Leggi altro

Il graphic novel su Nick Cave di Reinhard Kleist

A settembre arriva Nick Cave: Mercy on Me, il graphic novel (non la, novel significa romanzo, ma in Italia la gente continua a utilizzare articoli e aggettivi femminili) di Reinhard Kleist (che in passato ha scritto una bella biografia su Johnny Cash) sulla vita, l’estetica e la musica di Nick Cave. “Un viaggio bizzarro nel …

Leggi altro

Luglio 2017

(luglio 2017… In Venezuela il presidente Maduro indice un referendum per ratificare le elezioni, ma la piazza non si placa. Continuano gli scontri, con decine di morti, centinaia di feriti e migliaia di arresti. La comunità internazionale denuncia le violenze della repressione. Negli Stati Uniti il figlio del presidente Donald Trump viene accusato di aver …

Leggi altro

RxOGxx Xaxxrs (su “Is This Life What We Really Want?” di Waters)

Una riflessione a caldo, cioè a tiepido, sul verdetto depositato dal giudice Sara Giani in merito al caso grafico nell’ultimo lavoro discografico di Roger Waters (“Is This Life What We Really Want?“). A memoria, il plagio di Gigi d’Alessio del disco “Eppure soffia” di Pierangelo Bertoli non ha trovato altrettanta fortuna. Lì, il cantautore napoletano …

Leggi altro

Mad Caddies in Italia, il 17 agosto al Circolo Magnolia

In questa estate che vede tornare in auge molte delle band punk che segnarono gli anni a cavallo tra fine ’90 e inizio ’00, potevano mancare i Mad Caddies? Fautori di un mix grandioso di ska, punk, hardcore e swing, dal vivo hanno sempre spaccato… Quale cornice migliore quindi, se non quella del Magnolia all’interno …

Leggi altro

Shawn Phillips – Second Contribution (1971)

Una perla nascosta. “Second Contribution” del cantautore americano Shawn Phillips, che vanta legami all’Italia per varie storie personali (nei primissimi anni ‘70 si stabilì a Positano, dopo aver lasciato prima il Texas, poi Londra per una mancata collaborazione con Donovan. Sembra addirittura abbia collaborato con Alan Sorrenti, avendo in comune con lui la passione per …

Leggi altro

Adeste, fideles (de RCHP), laeti triumphantes. Venite Venite ad Capannelle(m)

Se qualcuno di voi nel leggerlo, lo avesse pure cantato, non mi sarebbe dispiaciuto. Possiamo misurare il clima da tempo dell’avvento anche quando ci troviamo ad attraversare quei mega-maxi-concerti-iper-auratici-per-eccellenza che animano la stagione estiva, su tutte quella dedicata all’intrattenimento e alla musica delle star. Vi racconto dell’ultima volta (in tempo cronologico e forse in assoluto?) …

Leggi altro

Oblitera, un anagramma su Liberato

La musica consuma il suo pubblico così velocemente che travolgente deve essere anche la sua comunicazione: solo il ritardo può giustificare la stesura di questo pezzo. Liberato, l’anonimo. Sono usciti solo tre prodotti audio e il pubblico già invoca il primo album. Scrive Roberta: “Ormai la mia vita è un pendolo che oscilla tra T’e …

Leggi altro

Morto suicida Chester Bennington dei Linkin Park

Sembra sia stato il sito scandalistico TMZ a dare per primo la notizia della morte  di Chester Bennington, cantante dei Linkin Park, suicida a quarantuno anni, nella giornata di ieri, giovedì 20 luglio. La notizia stupisce soprattutto perché il gruppo aveva programmi per un tour nell’immediato futuro (addirittura sembra fosse stato prenotato uno shoot fotografico …

Leggi altro

Come stanno cambiando i festival estivi?

Qualcosa sta cambiando. Anche in Italia. Negli ultimi anni il fenomeno dei festival estivi è cresciuto dal punto di vista quantitativo, qualitativo ed economico. Sempre piu festival vengono infatti organizzati nel nostro Paese. Soprattutto d’estate. L’organizzazione dell’Home Festival di Treviso (di cui abbiamo dato notizia qui) ha introdotto per l’edizione di quest’anno alcune importanti novità …

Leggi altro

Home Festival: annunciata la line-up del giorno 0

L’Home Festival di Treviso chiude la sua line-up annunciando le esibizioni del giorno 0, che sarà il 30/8. La buona notizia è che il giorno zero sarà gratuito per tutti grazie alla sponsorizzazione della Aperol, l’altra buona notizia è che la line-up è spettacolare: Max Gazzè, Omar Pedrini, Rumatera, Los Massadores, The Bastard Sons of Dioniso, …

Leggi altro

Giugno 2017

(giugno 2017… Donald Trump annuncia che gli Stati Uniti non rispetteranno l’accordo di Parigi sul clima. Bloccato in Germania il primo giorno del festival musicale Rock am Ring per allarme terroristico. Attacco terroristico a Londra: un commando di killer semina il panico la notte del tre del mese, prima con un pulmino che investe i …

Leggi altro

Intervista a Maiqqu, producer 8 bit

Diciamoci la verità, se qualcuno vi dicesse “Stasera andiamo a vedere uno che suona i Game Boy?” lo prendereste per matto. Invece andateci, e conoscerete Maiqqu. Il palermitano Maiqqu suona elettronica 8 bit, usando dei Game Boy (sì, i giochi Nintendo della nostra infanzia) modificati come samplers. La musica è assurda, riesce a stupire perchè …

Leggi altro

L’electro euclidea e primitivista di Konrad Sprenger

Joerg Hiller aka Konrad Sprenger è un compositore, producer e artista concettuale tedesco che crea musica electro-acustica custumizzando strumenti tradizionali e organizzando pattern ritmici basati su algoritmi euclidei su editor digitali. Il risultato di questa sperimentazione è una complessa orchestrazione minimalista, che partendo da una chitarra processata attravero controller da synth e pianola e dall’elettroncia …

Leggi altro

La dancehall triste di Bad Gyal in “Nicest Cockey”

Tenetela d’occhio… Bad Gyal, ventenne artista dancehall nativa di Barcellona, farà parlare molto di sé. Questo perché il suo album “Jaracanda“, pubblicato poco tempo fa su Dubble Dutch, è uno dei vertici artistici e ritmici del movimento reggaeton, trap e dancehall europeo. Roba ballabile, sensuale, viziosa, ma anche sentimentale, malinconica e drammatica… E le sue …

Leggi altro

Rostam (dei Vampire Weekend) in “Bike Dream”

Rostam Batmanglij in arte solo Rostam dei Vampire Weekend ha annunciato l’uscita del suo album in proprio: “Half-Light“, atteso per l’otto settembre su Nonesuch. Nel lavoro suonano come ospiti Angel Deradoorian (Dirty Projectors, Avey Tare) e Kelly Zutrau (Wet). Qui sotto potete vedere il video del brano “Bike Dream“…  

Leggi altro

Continuando la navigazione su questo sito web acconsenti all'utilizzo di cookies. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

_<_ _R_